Imprese e Diritti Umani

​Il crescente numero di casi promossi nei confronti delle imprese a livello globale conferma la tendenza dell'opinione pubblica e dell'Autorità giudiziaria a ritenere le aziende direttamente responsabili per le violazioni dei diritti umani. 

HRIC ETS promuove l'implementazione dei Principi Guida ONU in materia di Imprese e Diritti Umani attraverso l'organizzazione di conferenze e l'attività di lobbying a livello governativo.

Al fine di prevenire, ridurre e fronteggiare il rischio di incorrere in violazioni dei diritti umani, le imprese dovrebbero applicare la cosiddetta Human Rights Due Diligence, come raccomandato dai Principi Guida ONU.

 

A questo proposito, i nostri esperti sono in grado di fornire supporto alle imprese nell'ambito del processo di Human Rights Due Diligence, assistendole nelle seguenti fasi:

  1. Human Rights Gap Analysis;

  2. Identificazione e consultazione degli stakeholders;

  3. Identificazione dell'impatto sui diritti umani e valutazione del rischio;

  4. Stakeholder Engagement Strategy;

  5. Follow-up e procedure di monitoraggio.

 

In caso si desideri un approfondimento sulla Human Rights Due Diligence o sulle tematiche ad essa correlate, potete contattare:

 

Giacomo Maria Cremonesi:    cremonesi.hric@gmail.com

 

Marta Bordignon:   bordignon.hric@gmail.com

Martina Rogato: rogato.hric@gmail.com